Crea sito

L’olfatto : un senso fondamentale per comunicare

L’olfatto gioca un ruolo fondamentale nella comunicazione tra cavalli. L’olfatto è uno dei sensi più sviluppati ed importanti per il cavallo. In un branco i segnali olfattivi sono molto importanti. Ogni componente del branco ha il suo preciso odore, che gli permette di essere riconosciuto dagli altri membri. L’olfatto equino è fondamentale inoltre anche per riconoscere i segnali lasciati dagli altri cavalli con feci ed urina.

Continua a leggere

Sonno dei cavalli: corpo e mente. Caratteristiche.

Il sonno per i cavalli serve a reintegrare i neurotrasmettitori, a ricambiare le energie, a consolidare la memoria, a trascorrere del tempo. Il sonno può essere distinto in due categorie: il “sonno della mente”, ad onde lente, (SWS) o sonno lento, in cui i cavalli sonnecchiano mantenendo uno stato di veglia; e il “sonno del corpo” paradosso, attivo, o sonno dei movimenti rapidi degli occhi (REM), in cui dormono e sognano.

Continua a leggere

il materiale del morso: per tutti i gusti!

Il morso è il mezzo con cui le mani del cavaliere comunicano con la bocca del cavallo. Per poter lavorare con serenità, il cavallo deve stare comodo nel suo morso e questo dipende sia dalla forma del morso che dal materiale con cui è costruito. Il nostro compito è quello di capire qual è il morso più consono al nostro cavallo.

Continua a leggere

I fieni: alimento base per i cavalli

I fieni sono raccolti dopo essiccazione prolungata al sole (fienagione) o per ventilazione artificiale fredda o riscaldata. Il valore nutritivo dei fieni è inferiore rispetto all’erba verde di prato, tuttavia è l’alimento più utilizzato nelle scuderie: l’utilizzo è molto comodo, il valore nutritivo è buono, lo stato di conservazione è facile, i rischi associati all’assunzione sono bassi.

Continua a leggere