Crea sito

Quarter Horse

caratteristiche

ORIGINE : STATI UNITI

ATTITUDINI: SELLA (FORTE E SCATTANTE)

TEMPERAMENTO: VIVACE MA MOLTO DELICATO

quarter

Cavallo di tipo dolicomorfo, con possente muscolatura e altezza che varia dai 145 a 160 cm al garrese. Il peso varia dai 400 a 550 kg. Testa corta; fronte larga e orecchie di media grandezza, ben distaccate tra loro; occhi tondi e grandi. Il collo è corto e leggermente arcuato, di giusta lunghezza con garrese mediamente rilevato. Il torace è ampio e profondo, la spalla lunga e ben inclinata. Gli arti sono solidi, scolpiti e muscolosi, con piedi resistenti. La colorazione dei mantelli è:

baio, sauro, grigio, morello, roano, bruciato.

Il Quarter non ha una grande resistenza, gli zoccoli piuttosto piccoli, lo rendono vulnerabile a diverse forme di zoppia, vista la mole imponente del cavallo

Si destreggia bene nelle attività che richiedono cow sense. Tra le specialità sportive in cui è coinvolta questa razza: western pleasure, reining, barrel racing, ranch sorting, team penning, pole bending, cutting e roping.

Possiede good mind, intelligenza, che si manifesta nella disponibilità verso l’addestramento e apprendimento, buon carattere, costanza e affidabilità. È un cavallo versatile in quanto può essere utilizzato nel lavoro da mandriano, in numerose discipline sportive di monta sia americana che inglese; negli attacchi, salto, e galoppo su brevi distanze.

Il registro della razza, depositato presso la sede della AQHA (American Quarter Horse Association) ad Amarillo in Texas, contiene tutti i documenti degli esemplari appartenenti alla razza per i quali il proprietario abbia effettuato la registrazione.

Il registro è diviso in due sezioni: in una sono presenti i puledri di due quarter  mentre nell’altra i puledri nati tra un quarter e di un purosangue inglese iscritto a jockey club. questi ultimi sono denominati Appendix e sono molto portati per le corse al galoppo e varie discipline di monta inglese.